Palline ciocco-cocco

0
362
Palline cioccococco

Vi è mai capitato di ricevere ospiti a casa all’ultimo minuto? Avete già le idee chiare sul menù della cena ma vi manca un dessert, qualcosa di sfizioso che sorprenda i commensali e che, allo stesso tempo, sia veloce e facile da preparare. A me è capitato diverse volte, per un motivo o per l’altro, di dover preparare un dolce in velocità e queste palline ciocco-cocco, realizzate con cacao in polvere e cocco grattugiato, si sono sempre rivelate uno strepitoso compromesso tra praticità, bellezza e bontà.
Questi morbidi gioiellini maculati saranno la chiave di volta per una cena (tra amici, ma anche romantica) perfetta!

Ingredienti (per 20-25 palline circa)

  • 70 gr. cacao amaro (o zuccherato, se lo preferite)
  • 80 gr. di scaglie di cocco
  • 120 ml. di latte vegetale
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • ½ avocado maturo

Preparazione

  1. Rovesciate in una terrina il cacao amaro, il cocco grattugiato e lo zucchero di canna.Ingredienti nella terrina
  2. Sbucciate la metà del vostro avocado, tagliatela a pezzettini e riducetela in poltiglia aiutandovi con una forchetta. E’ importante che l’avocado sia maturo perché sarà molto più facile schiacciarlo.Sbucciate e tagliate l'avocado
  3. Aggiungete l’avocado nella terrina con gli ingredienti secchi e mescolate. L’avocado renderà l’impasto più cremoso e darà maggiore densità alle vostre palline.
    Versate l'avocado nella terrinaMescolate gli ingredienti
  4. Versate il latte vegetale (va bene qualsiasi tipo di latte, io ho usato una bevanda di riso) e mescolate fino ad ottenere un’amalgama compatta che mantenga una certa umidità (è importante che non sia troppo asciutta, altrimenti non riuscirete a comporre le palline).Versate il latte vegetaleMescolate per ottenere un amalgama
  5. Spargete ulteriore cocco grattugiato su un piatto.Spargete il cocco su un piatto
  6. A piccole porzioni, raccogliete, di volta in volta, parte dell’impasto, appallottolandolo tra le mani, in modo da creare piccole sfere. Una volta realizzate le vostra palline, “impanatele” passandole sulle scaglie di cocco grattugiato preparato in precedenza.Fate delle palline con le maniRicoprite le palline con il cocco

Solitamente a me vengono di media grandezza, ma potete scegliere voi le dimensioni delle vostre palline, tenendo conto che, a seconda delle dimensioni scelte, varierà anche la quantità di dolcetti. Potete scegliere se servirle a temperatura ambiente (saranno un po’ più morbide) oppure fredde da frigo (in questo caso risulteranno più compatte).

Semplicissime e irresistibili, queste palline ciocco-cocco risultano strategiche per ogni tipo di evento e apprezzate anche dai palati più esigenti che non potranno fare a meno di tuffarsi in questa esplosione di bontà. Del resto, si sa, la perfezione è nelle piccole cose!

Per altre interessanti ricette, potete consultare la nostra pagina dedicata ai dessert cliccando qui.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTorta alla zucca (gluten free) – Speciale Halloween #3
Prossimo articoloVellutata di castagne e ceci
“Pane, amore e…fantasia” - Come Riccardo, gestisco i lavori “dietro le quinte”, curando la revisione degli articoli. Anche a me piace andare alla scoperta di nuove ricette, ma soprattutto amo mangiare! L’incipit della mia presentazione si ispira al titolo del celebre film di Luigi Comencini, che in un certo senso mi rappresenta per molteplici motivi. Venero la sacra triade delle P (pane, pasta e pizza ;P ); credo che nella cucina, così come nella vita, siano indispensabili amore e passione e mi piace fantasticare e stimolare sempre la mia creatività. Sono laureata in giurisprudenza, materia spesso ritenuta arida, che in realtà nasconde in sé aspetti molto stimolanti. Una delle mie più grandi passioni, ma forse si era intuito, è quella per il mondo del cinema! Faccio vere e proprie scorpacciate…non solo di cibo, ma anche di film!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here